X
Menu
X

Chi Siamo

Young experienced doctor and older female patient

Consorzio Italia, cooperativa sociale e società cooperativa consortile, nasce nel Maggio del 2011 con l’intento di creare un concreto punto di riferimento nell’ambito del Terzo Settore. Precisamente, tra gli obiettivi primari rientrano la promozione umana delle comunità locali e l’integrazione sociale dei cittadini ottenuta mediante la pianificazione di solide risposte ai bisogni dei singoli e dei gruppi. A questi vanno aggiunti lo sviluppo di processi di inclusione sociale, la creazione di capitale sociale e la distribuzione più equa delle opportunità e delle risorse socio-assistenziali.

MISSION

La strategia operativa perseguita da Consorzio Italia è di favorire la creazione di una rete di servizi territoriali rivolti alla persona allo scopo di valorizzare tutte le forze e le risorse offerte dalle strutture e dagli enti locali affinché non vadano dispersi valori quali capacità, disponibilità, creatività, solidarietà ed empatia con il prossimo. Il percorso si completa con attenzione crescente alla trasparenza delle scelte e dei processi esecutivi.
Vision
L’idea portante di Consorzio Italia è che, per ragioni di efficienza economica e di qualità della prestazione erogata, il settore dei servizi alla persona non debba essere solo inteso ad esclusiva competenza pubblica ma proiettarsi verso una visione unitaria degli interventi dove soggetto pubblico e privato operino in assoluta sinergia nel processo di gestione e distribuzione delle risorse.
Consorzio Italia ritiene che la collettività debba farsi carico delle problematiche socio-assistenziali e di quelle correlate per scelta critica e non per obbligo di legge. A tal fine si sostiene il passaggio ad un sistema integrato dove l’assistito non sia più concepito come mero fruitore finale ma nella doppia veste di utente e cliente che sia in grado di orientarsi verso chi eroga al meglio i servizi di cui necessita.
A tutela del rispetto di questi principi fondamentali, ispirati ai documenti internazionali promulgati dall’Organizzazione Mondiale della Sanità come strumento per attuare concretamente la Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo, il Consorzio si impegna a garantire:

  •  l’accesso ai propri servizi a tutti coloro che ne abbiano bisogno nell’ambito del territorio servito;
  •  l’informazione sulle modalità di erogazione dei servizi;
  •  l’accesso alla documentazione relativa alle prestazioni ricevute per ogni utente e per coloro che ne abbiano  legalmente diritto entro il minor tempo possibile;
  •  la riservatezza e il rispetto della dignità della persona per qualsiasi servizio venga fornito;
  •  la personalizzazione dell’assistenza in funzione alle esigenze del singolo;
  •  il diritto a presentare reclamo ad ottenere risposta nel tempo massimo di massimo di 30 giorni;
  •  la verifica del gradimento dei servizi da parte degli utenti attraverso un attento e continuo monitoraggio;
  •  la verifica dell’applicazione della Carta dei Servizi attraverso la pubblicazione dei risultati e la loro  presentazione all’Assemblea.